Home » il diario dei giochi » le pagine 2016 » 17 Maggio Il Piccolo Principe letto con I Giochi della Gentilezza a Cornale (PV)

17 Maggio Il Piccolo Principe letto con I Giochi della Gentilezza a Cornale (PV)

17 Maggio Il Piccolo Principe letto con I Giochi della Gentilezza a Cornale (PV) - il blog di Cor et Amor

ATTIVITA’ SVOLTA: seminario Il Piccolo Principe letto con I Giochi della Gentilezza

AMBIENTE: salone pluriuso

CONOSCENZE GENTILI ALLENATE:collaborazione, percezione del tempo, meraviglia, trasformazione, attenzione

 

LUOGO DI SVOLGIMENTO: Scuola dell'Infanzia di Cornale e Bastida (PV)

DESCRIZIONE: il seminario che ho tenuto oggi, presso la scuola dell'infanzia di Cornale, é stato centrato sulle conoscenze gentili racchiuse nel Piccolo Principe, semplificate attraverso I Giochi della Gentilezza per essere comprese dai bambini dell'infanzia. Nella parte introduttiva del seminario ho proposto ai bambini dei Giochi della Gentilezza per allenare l'ascolto, utili per introdurre i giochi successivi. In particolare i bambini hanno scoperto i seguenti aspetti gentili del racconto: l'attenzione, la memoria (combinata con la semplicità), la meraviglia ed il cuore. Per alcuni Giochi della Gentilezza i bambini hanno tenuto più attenzione, tra questi: "La Pioggia della Felicità", "Il Gioco dell'Ordine" ed "Il Ponte degli Amici". Sia l'insegnante di classe Claudia Deagostini, che la responsabile della Biblioteca di Cornale e Bastida, Micaela Sclauzero, hanno espresso un riscontro favorevole al seminario; nello specifico la signora Micaela ha commentato "Per il nostro piccolo paese la scuola dell’infanzia, sempre molto frequentata e con due maestre davvero speciali, è un patrimonio da curare e tutelare.  Per questo i volontari della Biblioteca Comunale hanno pensato di organizzare un seminario sui Giochi del cuore, in parte abbinato alla lettura del Piccolo Principe. E’ molto importante, infatti, che i bambini, anche se così piccoli, non perdano la loro naturale inclinazione all’affetto e la loro naturalezza nell’esprimere le loro emozioni. La gentilezza è una virtù da allenare, ed è proprio in quest’età che è bene cominciare. Il percorso svolto, come sempre, con grande sensibilità da Luca, è stato molto utile per i bimbi e molto apprezzato dalle maestre, con le quali sicuramente organizzeremo un bel programma “gentile” per il futuro, magari prevedendo anche il coinvolgimento dei genitori."; mentre l'insegnante Claudia si é così espressa:"l'attività ed i giochi proposti sono stati molto positivi, allenano l'ascolto, il piacere di stare insieme, di "condividere" emozioni e stati d'animo. Belli, interessanti, stimolanti, suggerisono riflessioni e spunti d'approfondimento. La proposta é stata veramente coinvolgente. Ne siamo sicuramente soddisfatte.".

RINGRAZIAMENTI: grazie alla Biblioteca di Cornale e Bastida per avere sostenuto l'iniziativa ed all'associazione culturale Cor et Amor per avermi permesso di vivere questa bella esperienza, grazie ai bambini per l'attenzione e la partecipazione e grazie alle insegnanti per l'interesse e per la fiducia. 

 

“Tre cose ci sono rimaste del Paradiso: le stelle, i fiori e i bambini.” (Dante Alighieri)

 

Luca Nardi   

 

commenti (0)

Giochinsieme

Giochinsieme - il blog di Cor et Amor

Giocopedia della Gentilezza

Giocopedia della Gentilezza - il blog di Cor et Amor

Associazione Culturale

Associazione Culturale - il blog di Cor et Amor

I Giochi del Cuore

I Giochi del Cuore - il blog di Cor et Amor

ORDINA IL MANUALE

Grazie dell'attenzione

Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza

Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza - il blog di Cor et Amor