Home » il diario dei giochi » le pagine 2014 » 18 e 19 Dicembre 2014 ad Oglianico I Giochi sull’Attenzionede

18 e 19 Dicembre 2014 ad Oglianico I Giochi sull’Attenzionede

Le 5 classi della Scuola primaria di Oglianico hanno proseguito il corso annuale su I Giochi della Gentilezza con  un incontro su I Giochi dell’Attenzione. Alle 5 classi ho proposto attività ludiche 

differenti, ma sempre attinenti l’attenzione. Ho caratterizzato l’intervento con la classe 1° con i giochi sulla favola dei Caldomorbidi, alla 2°, 3° e 5° ho proposto invece giochi specifici riguardanti l’attenzione verso il tempo, l’attenzione verso l’ambiente, l’attenzione verso gli altri e l’attenzione a tutti, mentre con alla classe 4° ho proposto gli stessi giochi che ho riportato precedentemente con l’unica aggiunta di averli svolti prevalentemente all’aperto. Ho osservato che i bambini della classe 4°  traggono maggiori benefici relazionali verso i propri compagni di classe durante il gioco quando svolgono I Giochi della Gentilezza all’aperto. Anche l’ambiente in cui si vive influenza la gentilezza. Ai bambini delle classi 2°, 3°, 4° e 5° ho proposto come gioco conclusivo palla prigioniera, aggiungendo una regola gentile rispetto a quelle tradizionali, per poter tirare la palla nell’altro campo tutti i compagni di gioco devono passarsela. Questa regola aveva come obiettivo quello di prestare attenzione a coinvolgere tutti nel gioco.

 

Durante la pausa pranzo di giovedì 18 Dicembre, essendo arrivato in netto anticipo alla Scuola Primaria di Oglianico, ho colto l’occasione per scrivere alcune recensioni su I Giochi della Gentilezza nella sala insegnanti della Scuola, così ho avuto l’occasione di approfondire la conoscenza del maestro Angelo che insegna nella scuola. Una persona gradevole, colta e ben preparata, è stato un vero piacere confrontarmi con lui su diversi argomenti. Questo è stato un bel momento  di gentilezza, fatto di  ascolto, confronto e conoscenza.

 

A tutti i bambini ed ai loro insegnanti ho donato un nastro dei Giochi della Gentilezza. Ringrazio le due bambine di Oglianico che hanno pensato a me, facendomi due graditissimi regali e Giacomo per avermi costruito un bel braccialetto.

Auguro a tutti i bambini, alle loro famiglie ed a tutti gli insegnanti della Scuola Primaria di Oglianico un Natale gentile e giocoso.

 

Luca Nardi  

Giochinsieme

Giochinsieme - il blog di Cor et Amor

Giocopedia della Gentilezza

Giocopedia della Gentilezza - il blog di Cor et Amor

Associazione Culturale

Associazione Culturale - il blog di Cor et Amor

I Giochi del Cuore

I Giochi del Cuore - il blog di Cor et Amor

ORDINA IL MANUALE

Grazie dell'attenzione

Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza

Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza - il blog di Cor et Amor