Home » il diario dei giochi » le pagine 2014 » 20 e 21 Febbraio 2014 tour I Giochi della Gentilezza nelle scuole di Rovereto TN

20 e 21 Febbraio 2014 tour I Giochi della Gentilezza nelle scuole di Rovereto TN

20 e 21 Febbraio 2014 tour I Giochi della Gentilezza nelle scuole di Rovereto TN - il blog di Cor et Amor

Il primo tour dei I Giochi della Gentilezza a livello Italiano ha coinvolto 5 classi quinte delle Scuole primarie D. Alighieri (5° A, 5° B e 5° C) e F. Guella (5°A e 5°B) entrambe di Rovereto e facenti parte dell'Istituto 

Comprensivo di Rovereto Sud. L'organizzazione del tour é stata possibile grazie all'insegnante Chiara Gottardi che abita a Rovereto e che ha conosciuto I Giochi della Gentilezza attraverso il web. La scelta di proporre I Giochi della Gentilezza nelle proprie classi é stata motivata dalla maestra Chiara per accrescere la capacità di relazione tra i bambini sia nel contesto sociale che culturale. Per preparare le attività ludico motorie da proporre alla singole classi ho chiesto alla maestra Chiara di sintetizzare ogni classe con una parola oltre a conoscere la sua aspettativa per ogni classe dai I Giochi della Gentilezza; il riscontro che ho avuto dall'insegnante é stato importante ed utile per definire quali aspetti e quali tra le 19 virtù (attenzione, tenacia, generosità, verità, collaborazione..) dei  I Giochi della Gentilezza proporre ad ogni classe.

Giovedì 20 ho svolto 3 seminari su I Giochi della Gentilezza rispettivamente nelle classi 5°A, 5°B e 5°C della scuola primaria D. Alighieri. La 5° A é stata una classe piacevole, molto attenta ed interessata agli aspetti della Gentilezza proposti (attenzione, verità, bellezza, generosità), la 5° B  é stata una classe curiosa  con molte caratteristiche positive di cui ho ritenuto importante rafforzarne alcune (attenzione, tenacia, motivazione, bellezza, semplicità, generosità, collaborazione), mentre la 5°C, una classe molto dinamica, ha conosciuto aspetti finalizzati a rinforzare l'arminia della "squadra" classe (attenzione, fiducia, collaborazione). La 5° C rispetto alle sezioni A e B ha svolto il seminario prevalentemente in palestra. I Giochi della Gentilezza sono attività ludiche e motorie che si possono svolgere in classe o in palestra.

Venerdì 21 ho volto invece due seminari su I Giochi della Gentilezza presso la 5°A e la 5°B della Scuola primaria F. Guella di Rovereto. La 5°A é una classe serena che é stata molto partecipe nelle attività ludiche e gentili che ho proposto che hanno trattato i seguenti aspetti della gentilezza: l'attenzione, la verità, la generosità e la bellezza. La 5°B é stata una classe composta e partecipe a cui ho fatto conoscere le seguenti virtù dei I Giochi della Gentilezza: l'attenzione, la tenacia, la collaborazione e la generosità. 

Tutti i bambini delle 5 quinte hanno inoltre conosiuto giocando  le caratteristiche di uno stile di vita gentile con le eccezioni ed i due risvolti della gentilezza. Sono conoscenze importanti che sicuramente saranno utili per i bambini, a scuola ma anche nella vita.

A tutti i bambini delle 5 classi ho regalato il Gioco del Seme della Gentilezza a cui potranno giocare nei prossimi tre mesi, a scuola, a casa e nel proprio tempo libero.

Ringrazio tutti i bambini delle classi 5° per la partecipazione, la maestra Chiara per la disponibilità e per l'ospitalità, il dsga sig.a Astrid Vender  e la dirigente prof.ssa Francesca Carampin dell'Istituto Comprensivo di Rovereto Sud per la fiducia e le maestre di quinta che ho conosciuto  per l'interesse dimostrato. 

Buona gentilezza.

Luca Nardi

Giochinsieme

Giochinsieme - il blog di Cor et Amor

Giocopedia della Gentilezza

Giocopedia della Gentilezza - il blog di Cor et Amor

Associazione Culturale

Associazione Culturale - il blog di Cor et Amor

I Giochi del Cuore

I Giochi del Cuore - il blog di Cor et Amor

ORDINA IL MANUALE

Grazie dell'attenzione

Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza

Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza - il blog di Cor et Amor