Home » il diario dei giochi » le pagine 2015 » 25 e 27 Marzo 2015 a Mazzé proseguono I Giochi della Gentilezza

25 e 27 Marzo 2015 a Mazzé proseguono I Giochi della Gentilezza

25 e 27 Marzo 2015 a Mazzé proseguono I Giochi della Gentilezza - il blog di Cor et Amor

SCUOLA:  classi 2° e 5°  scuola primaria di Mazzé (TO)

ATTIVITA’: seminario I Giochi della Gentilezza svolto nell’ambito del percorso su I Giochi della Gentilezza

DURATA: due ore cadauno

AMBIENTE: palestra (classe 2°) ed aula (classe 5°)

BREVE DESCRIZIONE: il seminario proposto ai bambini della Classe 5° è stato centrato principalmente su i Giochi di conoscenza gentili attraverso cui i bambini hanno avuto la possibilità di conoscere meglio i propri compagni di classe attraverso la gentilezza; giocando hanno inoltre conosciuto i diversi modi esprimere la gentilezza ed essere gentili, tra le virtù presentate vi sono state la verità e l’attenzione. La classe 2° ha invece conosciuto la gentilezza giocando nell’ambiente palestra, i bambini hanno scoperto i diversi modi di essere gentili e come esprimere la gentilezza, tra le virtù della gentilezza che ho trattato vi sono state la collaborazione, l’attenzione e la sospensione del giudizio.

RISCONTRO LUDICO GENTILE: la classe 5° è riuscita ad esprimere la sua parte più gentile, dimostrando a se stessa che è possibile vivere gentilmente tra compagni ed amici di classe. Particolarmente interessante la riflessione svolta con i bambini sul fatto che “un cambiamento gentile personale è semore possibile”. La classe 2° ha dimostrato interesse per gli argomenti trattati, riuscendo a mantenere l’attenzione ed a  divertirsi.   

NOME INSEGNANTE: Maria Luisa B. (classe 5°)

RISCONTRO/OSSERVAZIONI INSEGNANTI: l’argomento ha catturato l’attenzione di tutti gli alunni coinvolgendoli in modo tranquillo e molto delicato. Molto positivo l’esito in questa classe di alunni non troppo tranquilli.

NOME INSEGNANTE: Miriam V. (classe 2°)

RISCONTRO/OSSERVAZIONI INSEGNANTE: (classe 2°) bambini molto coinvolti nell’attività, a volte un po’ agitati. Attività e giochi molto utili e sicuramente adeguati, possono aiutare a ridurre alcune tensioni all’interno del gruppo classe.

RINGRAZIAMENTI: grazie bambini per la partecipazione e per l’impegno dimostrato e grazie alle insegnanti per l’interesse.

 

Buon Gioco e Buona Gentilezza bambini.

 

Luca Nardi 

 

commenti (0)

Giochinsieme

Giochinsieme - il blog di Cor et Amor

Giocopedia della Gentilezza

Giocopedia della Gentilezza - il blog di Cor et Amor

Associazione Culturale

Associazione Culturale - il blog di Cor et Amor

I Giochi del Cuore

I Giochi del Cuore - il blog di Cor et Amor

ORDINA IL MANUALE

Grazie dell'attenzione

Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza

Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza - il blog di Cor et Amor