Home » pagine di gentilezza » le pagine 2015 » 4 Novembre 2015 concluso il corso su I Giochi della Gentilezza a Gignod (AO)

4 Novembre 2015 concluso il corso su I Giochi della Gentilezza a Gignod (AO)

4 Novembre 2015 concluso il corso su I Giochi della Gentilezza a Gignod (AO) - il blog di Nardi Luca

ATTIVITA’ SVOLTA: corso I Giochi della Gentilezza 

DURATA: 1 ora per ogni classe

ETA' PARTECIPANTI: 7 anni (la classe 2°) ed 8 anni (la classe 3°)

 AMBIENTE: salone pluriuso

LUOGO DI SVOLGIMENTO: scuola primaria di Gignod (AO)

DESCRIZIONE: durante l'ultimo intervento del corso su I Giochi della Gentilezza svolto con i bambini delle classi 2° e 3° della scuola primaria di Gignod questi ultimi hanno conosciuto, giocando, come vivere gentilmente il momento dell'intervallo; per esempio stare bene con tutti gli amici di classe, aiutarsi durante le difficoltà, trasformare in gioco anche gli oggetti più semplici, imparare a "colorare" questo momento. Per trasmettere queste conoscenze gentili ho proposto I Giochi della Gentilezza come AMICI UGUALE ED AMICI DIVERSI edAIUTIAMOCI A  (ideato dagli stessi bambini della classe 3° di Gignod). I bambini sono stati attenti e partecipi durante tutti I Giochi della Gentilezza che ho proposto.

Ho stimolato i bambini di 3° a credere nella propria creatività ed inventare nuovi Giochi della Gentilezza impiegando dei davantini. Il risultato é stato fantastico. A conclusione di entrambi gli incontri i bambini mi hanno chiesto se ci saremmo rivisti il prossimo lunedì.. questo é stato un bel riscontro. che  mi ha fatto comprendere che I Giochi della Gentilezza hanno colto nel segno.

RISCONTRO BAMBINI: a conclsione di entrambi gli interventi ho chiesto ai bambini cosa fosse  per loro la gentilezza? Dopo i 5 incontri svolti insieme su I Giochi della Gentilezza, le risposte sono state: "Per me la gentilezza é stare bene con tutti", "Per me I Giochi della Gentilezza servono per essere gentili", "una cosa bella perché é calma e tranquilla", "essere più bravo con la gente", "una cosa bella che ti riempie di gioia", "per conoscersi meglio"

RISCONTRO INSEGNANTI: "Il corso é stato interessante, molto utile; alcune tecniche le ho riutilizzate in classe con gli alunni. Penso che proporrò alle mie colleghe di continuarlo anche il prossimo anno". "E' stata un'esperienza molto positiva e penso di riproporre attività e giochi nel corso dell'anno. Mi é piaciuta l'idea di guidare i bambini a riflettere sull'importanza di vivere in modo gentile attraverso giochi semplici ma mai banali e scontati, con pochi materiali o comunque poveri o di riciclo. Grazie mille!"

RINGRAZIAMENTI: grazie bambini per la bella partecipazione e grazie agli insegnanti per la fiducia e per la condivisione. 

 

“Creare e trasformare rendono la gentilezza speciale e mai banale.” 

 

Luca Nardi   

commenti (0)

La Passeggiata delle Fontane di Lessolo

La Passeggiata delle Fontane di Lessolo - il blog di Nardi Luca

scarica il gioco

rubrica SI, DAI, DICIAMOLO

rubrica SI, DAI, DICIAMOLO - il blog di Nardi Luca

racconta la tua esperienza di gentilezza

rubrica SI, DAI, DICIAMOLO - il blog di Nardi Luca

racconti sulla gentilezza condivisi dei visitatori del sito

Giocopedia della Gentilezza

Giocopedia della Gentilezza - il blog di Nardi Luca

Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza

Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza - il blog di Nardi Luca

I Giochi del Cuore

I Giochi del Cuore - il blog di Nardi Luca

ORDINA IL MANUALE

Grazie dell'attenzione

Seguimi su Instagram

Seguimi su Instagram - il blog di Nardi Luca

Seguimi su Twitter

Seguimi su Twitter - il blog di Nardi Luca