Home » il diario dei giochi » le pagine 2014 » 7 Gennaio 2014 I Giochi della Gentilezza ripartono dalla San Michele di Torino

7 Gennaio 2014 I Giochi della Gentilezza ripartono dalla San Michele di Torino

Dopo le vacanze Natalizie, I Giochi della Gentilezza sono ripartiti dalla Scuola Primaria San Michele di Torino, con le classi seconda e terza. Tutti i bambini di entrambe le classi sono stati molto attenti e 

partecipi alle attività proposte durante il seminario. Le parole che mi hanno più colpito oggi sono state quelle pronunciate da un bambino della classe terza che una volta concluso il seminario con la sua classe mi ha accompagnato nella classe seconda, prima  che ritornasse nella sua classe l'ho ringraziato per avermi guidato durante lo spostamento, la sua risposta é stata "sono io che devo ringraziare te per quello che ci hai insegnato". Sinceramente sono state le parole più gentili e spontanee (dette dal cuore) che ho ricevuto da quando ho iniziato a tenere i seminari su I Giochi della Gentilezza. Quelle parole hanno dato un senso alla mia missione di diffondere la conoscenza della gentilezza. Con la classe 3° nella parte del seminario in cui ho trattato la tematica dell'attenzione, intesa come caratteristica della gentilezza, ho chiesto ai bambini, attraverso un gioco, di elencare le 5 attenzioni che vorrebbero ricevere dai propri amici di classe, le risposte sono state: ESSERE ASCOLTATI, GIOCARE DI PIù CON TUTTI, AIUTARE I PROPRI COMPAGNI, CONSOLARE GIOCANDO, COINVOLGERE TUTTI NEI GIOCHI. Da questo breve elenco di richieste di attenzione gentile emerge come per i bambini il gioco sia un canale comunicativo importante, ben 3 risposte su 5 contengono all'interno la parola gioco. Ritengo che il gioco sia da valorizzare maggiormente a livello educativo, é possibile crescere giocando. Con la classe terza ho prolungato un pochino i giochi proposti, così ho fatto in tempo a concludere il seminario solamente su una classe, con la classe seconda ci siamo accordati di terminare il seminario la prossima settimana. Alla classe 3° , che ha dimostrato un grande spirito di collaborazione ed una buona autonomia organizzativa,   ho consegnato l'attestato di Classe Gentile (novità 2014).

Grazie di Cuore a tutti i bambini ed alle loro insegnanti per la mattinata gentile che abbiamo trascorso insieme. A presto. 

 

Luca Nardi

Giochinsieme

Giochinsieme - il blog di Cor et Amor

Giocopedia della Gentilezza

Giocopedia della Gentilezza - il blog di Cor et Amor

Associazione Culturale

Associazione Culturale - il blog di Cor et Amor

I Giochi del Cuore

I Giochi del Cuore - il blog di Cor et Amor

ORDINA IL MANUALE

Grazie dell'attenzione

Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza

Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza - il blog di Cor et Amor